Allluminio e Acciaio

La presenza di questi materiali è dovuta fondamentalmente ai due tipi di metallo di cui sono costituite le lastre che impressionano la carta sopra la rotativa. All’interno di Etis si producono giornalmente circa un migliaio di lastre in alluminio per la stampa “offset” e almeno 200 matrici in acciaio destinate alla stampa “flexo”. La maggior parte delle lastre viene caricata su tir che arrivano a Catania da Belgio e Inghilterra. Alcuni tipi di lastre, di fabbricazione giapponese, arrivano in Italia via mare. Il materiale di scarto prodotto annualmente (circa 50 tonnellate di alluminio e 30 tonnellate tra acciaio ed altri metalli) viene poi periodicamente venduto ad aziende siderurgiche siciliane e non.

Italiano
Tags: