Venite a trovarci

Italian

UN'ESPERIENZA CHE VOGLIAMO CONDIVIDERE

A partire dal 2009 abbiamo intrapreso quest’avventura: aprire le porte del Centro stampa ETIS ai visitatori. L’idea iniziale era quella di far conoscere il mondo della stampa, partendo dal suo “ventre”: la tipografia. Questo è il luogo dove, ogni notte, migliaia di copie di giornale prendono vita e sono pronte per essere distribuite in tutta la Sicilia e in Calabria. Le visite didattiche si rivolgono ad un pubblico vario ed eterogeneo: dagli alunni delle scuole primarie (IV e V classi elementari), a ragazzi delle scuole secondarie; Dagli Istituti superiori a gruppi di universitari; dai partecipanti ai progetti PON sul giornalismo fino alle comitive di adulti, in rappresentanza del mondo delle associazioni.

Nel corso delle visite vi porteremo dentro il mondo della stampa attraverso un percorso cronologico che, partendo dal passato e grazie alla possibilità di osservare da vicino antichi macchinari ed una preziosa area museale, giunga ai giorni nostri e ai più evoluti e tecnologicamente avanzati metodi di stampa attualmente in uso. Dalla Linotype fino al CTP e alle Rotative offset!!

Vi mostreremo una delle due linotype, ancora perfettamente funzionanti, esistenti in Italia. Vi spiegheremo il suo complesso e puntuale funzionamento che il suo inventore, Ottmar Mergenthaler, orologiaio di Hachtel in Germania, mise a punto come un enorme orologio, avendo permesso di impostare i caratteri mobili in un’unica pagina in modo facile e veloce. Grazie alla Linotype e alla rotativa, la stampa assistette ad una vera rivoluzione dei tempi di produzione e acquisì una sempre maggiore diffusione. Per questa invenzione l’orologiaio tedesco fu definito il secondo Gutenberg. Il nostro giro tra le aree dello stabilimento vi porterà all’interno delle camere degli inchiostri, dove vi saranno spiegati i motivi per cui, nella stampa, si utilizza la quadricromia e l’origine stessa dei colori utilizzati.

La visita continuerà seguendo, idealmente, la strada percorsa dagli inchiostri che, dalla loro camera, si dirigono verso le macchine da stampa, le rotative. Vi porteremo, quindi, all’interno degli immensi capannoni che ospitano le macchine da stampa e saremo fieri di potervi illustrare gli aspetti fondamentali del loro complesso e delicato funzionamento…dal lungo lenzuolo di carta stampata, fino alle singole copie di giornale! La visita prevede anche un lungo passaggio attraverso i magazzini della carta. Grandi spazi che ospitano le bobine di carta che attraverso il processo di stampa si trasformano in copie di giornali. Enormi torri di carta, pronte a diventare notizie! Il giro dello stabilimento si concluderà, poi, nella sala convegni, dove verrà dato spazio alle domande, alle curiosità, ed alle annotazioni su quanto visto nel corso della visita. E’ prevista la visione di un video filmato che mostra la rotative in funzione, visto che queste lavorano solo di notte. Al termine della visita verranno donati ai nostri ospiti anche alcuni gadgets di vario genere. Un modo per ringraziarvi dell’attenzione che avete voluto concederci e un ricordo dell’esperienza vissuta presso il nostro stabilimento!

 

INFO: La visita si svolge in maniera totalmente gratuita. E’ gradita la puntualità. La documentazione richiesta per le scolaresche comprende un elenco completo dei partecipanti alla visita ed una liberatoria che deresponsabilizzi l’ente ospitante, da inviare al momento della conferma al sito ospiti@etis2000.it

 

 

 

Documenti necessari per accedere alle visite allo stabilimento

 

Per le scuole

 Norme comportamentali 

 Scheda di richiesta